Ciambella Deliziosa Alla Pesca E Lavanda | Sara Lampis Nutrizionista
15638
post-template-default,single,single-post,postid-15638,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Ciambella deliziosa alla pesca e lavanda

Ingredienti

(Foto 1)

180 g di zucchero integrale

200 g di uova

70 g succo di limone da agricoltura biologica

20 g di buccia di limone grattugiata

1 cucchiaino di semi  di bacca di vaniglia

100 g di farina di grano duro da agricoltura biologica

100 g di farina integrale da agricoltura biologica

75 g di fecola di patate

7 g di cremor tartaro

7 g di bicarbonato

120 g di olio extravergine di oliva

6 pesche biologiche

4 spighe di lavanda per uso alimentare

Procedimento

Montate  lo zucchero integrale assieme alle uova fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete il succo e la buccia di limone insieme ai semi della bacca di vaniglia.

Amalgamate bene con movimenti molto delicati per non far smontare il tutto. (Foto 2)

Incorporate al composto di uova, le farine ben setacciate col bicarbonato e il cremor tartaro. (Foto 3)

Inserite a più riprese l’olio extravergine di oliva e unitelo perfettamente all’impasto. (Foto 4)

 

 

 

Tagliate a spicchi sottili  le pesche. Oliate e infarinate uno stampo a ciambella  dal diametro di cm 24.  Versate a cucchiaiate l’impasto nello stampo e adagiatevi intorno le fettine di pesca tenendone da parte alcune per la decorazione. (Foto 5)

Infornate a 170° in forno statico per circa 40 minuti.

Fate raffreddare, sformate, decorate con gli spicchietti di pesca rimasti e cospargete di fiori di lavanda sulla superficie e tutto intorno. Se volete, potete spolverare leggermente di zucchero a velo. (Foto 6)