Perché è importante mangiare il pomodoro proprio in estate? - Dr.Ssa Sara Lampis
14880
post-template-default,single,single-post,postid-14880,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Perché è importante mangiare il pomodoro proprio in estate?

Il pomodoro (Solanum lycopersicum) è una Solanacea originaria delle Americhe (nella fascia tra Centroamerica, Sudamerica settentrionale e Nordamerica meridionale). È una pianta annuale i cui frutti, soprattutto maturi, sono oggi ampiamente utilizzati nell’alimentazione di vaste aree del mondo.

Che cosa contiene

Il pomodoro maturo contiene soprattutto acqua (94% circa) e ha un basso contenuto calorico (17 kcal/100 g). L’indice glicemico del pomodoro è estremamente basso (IG = 9).

Di seguito il contenuto di alcuni minerali e vitamine in 100 g di pomodori maturi:

 

Banca dati IEO 2018


 

1MINERALI ed ELEMENTI IN TRACCIA
Ferro, mg 0,3
Calcio, mg 9
Sodio, mg 6
Potassio, mg 297
Fosforo, mg 25
Zinco, mg 0,11
 

VITAMINE IDROSOLUBILI

Vitamina B1, Tiamina, mg 0,02
Vitamina B2, Riboflavina, mg 0,01
Vitamina C, mg 25
Niacina, mg 0,8
Vitamina B6, mg 0,12
Folati totali, µg 15
 

VITAMINE LIPOSOLUBILI

Retinolo equivalente
Retinolo eq. (RE), µg 135
Retinolo, µg 0
ß-carotene eq., µg 810
Vitamina E (ATE), mg 1,06
Vitamina D, µg 0

 

Il pomodoro maturo è ricco di minerali e vitamine liposolubili e idrosolubili, oltre che di fibre (1,0 g/100 g). Le sostanze che però hanno dimostrato di fare la differenza sono un carotenoide liposolubile, il licopene, responsabile del colore rosso dei frutti maturi e alcuni fitocomposti idrosolubili, che svolgono molteplici funzioni importanti come per esempio attività antiossidante e stimolazione del sistema immunitario.

Uno studio ha dimostrato come il licopene abbia un effetto fotoprotettivo sulla pelle, riparandoci dai danni causati dalle radiazioni UV. Ecco perché è importante fare il pieno in estate!

Come consumare il pomodoro

Il contenuto di licopene è ancora più elevato nel succo (9 g / 100g), nella salsa (15 g / 100g) e nel concentrato di pomodoro (circa 30 g / 100g), rispetto al frutto (100 g contengono in media 3 mg di licopene) (http://fnic.nal.usda.gov). Lavorazione e cottura inoltre migliorano l’assunzione di licopene, che è massima per i pomodori cotti in olio, per esempio sotto forma di sugo. I lipidi dell’olio, infatti, facilitano l’assorbimento del licopene (sostanza lipofila) e proteggono il licopene dalla degradazione in cottura.

 

Fonte: NFI Nutrition Foundation of Italy

Fonte: PUBMED